• Fatturare di più o fatturare meglio?

    1 – Partire dalla base: verificare quanto costa produrre ciascuna gamma di prodotto e quanto ti costa “esistere”, per il sol fatto di alzare la saracinesca (i c.d. costi fissi di gestione).
    2 – Verificare i prezzi, ma anche gli sconti erogati, i servizi regalati, le agevolazioni concesse: quanto incidono?
    3 – Monitorare l’andamento degli acquisti: i Fornitori hanno aumentato via via i costi, poco alla volta e non te ne sei reso conto?

    1 – Controllare solo l’andamento del fatturato tralasciando il margine (ricavi – meno costi variabili).
    2 – Rimandare l’acquisizione delle competenze necessarie per fare le opportune analisi economiche e finanziarie dell’azienda … perché tanto c’è il Commercialista.
    3 – Fermarsi ai numeri: la soluzione poi deve essere individuata decidendo la Strategia aziendale, definendo le azioni di Marketing e svolgendo l’attività Commerciale.

    Continua a Leggere...
    Potrebbe interessarti anche